Rapporto di lavoro

Autorizzazione per tracciare i dipendenti

di Angelo Zambelli

Il Garante per la protezione dei dati personali ha dichiarato illecito il trattamento dei dati dei dipendenti del call center effettuato da una nota emittente televisiva privata. Secondo quanto riscontrato dal Garante (provvedimento 139 dell’8 marzo), contrariamente a quanto sostenuto dall’azienda il software utilizzato per la gestione dei contatti con la clientela non si limitava ad associare la chiamata all’anagrafica del cliente per facilitare la gestione della richiesta dell’abbonato, ma consentiva altresì «ulteriori elaborazioni», tra le quali ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?