Rapporto di lavoro

Responsabile della protezione dei dati obbligatorio in ambito pubblico

di Pietro Gremigni

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Quando il trattamento dei dati personali è effettuato da un'autorità pubblica o da un organismo pubblico, diventerà obbligatorio dal 25 maggio 2018 obbligatorio nominare un responsabile della protezione dei dati (Dpo), in base all’articolo 37 del regolamento Ue 2016/679. Questa una delle indicazioni fornite dal Garante della privacy nelle Faq pubblicate sul sito internet volte a individuare l'ambito di applicazione e i compiti del Dpo. Mentre in ambito privato, nella gestione corrente dell'attività produttiva e in particolare nella ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?