Rapporto di lavoro

Disabili, diffida prima della sanzione

di Barbara Massara

Le aziende di almeno 15 dipendenti che non hanno ancora potuto adempiere all’obbligo di assunzione di un lavoratore disabile, devono trovare una soluzione se non vogliono incorrere nelle pesanti sanzioni amministrative previste dalla normativa sul collocamento obbligatorio. Il 2 marzo scorso è infatti scaduto il termine per adeguarsi alle nuove regole in vigore dal 1° gennaio 2018, secondo cui essendo venuto meno il regime di gradualità, l’obbligo di assunzione scatta dalla quindicesima risorsa in forza, nonché computabile, in base ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?