Rapporto di lavoro

Trasmissione telematica, si amplia la platea dei soggetti abilitati

di Antonio Carlo Scacco

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

L’approvazione della legge 183/2011, che ha abolito la vecchia legge 1815/1939 recante il divieto di costituzione di società tra professionisti, ha determinato numerosi effetti, tra i quali, last but not least, l'ampliamento dei soggetti incaricati della trasmissione telematica: lo ricorda il Provvedimento n. 53616 del direttore della agenzia delle Entrate del 9 marzo. Numerose le società tra professionisti (Stp) incluse tra i nuovi soggetti abilitati: le società tra professionisti iscritte negli albi dei dottori commercialisti/esperti contabili e dei ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?