Rapporto di lavoro

Le imprese all’Ue: lotta al dumping sociale

di Marzio Bartoloni

La ripresa economica è l’occasione giusta per «riassorbire le sacche di disoccupazione» che ancora colpiscono vaste aree dell’economia europea. Ma se la «responsabilità primaria» di migliorare il funzionamento del mercato del lavoro spetta agli Stati nazionali, l’«Unione europea deve però contribuire a rafforzare il processo con le sue politiche per combattere il dumping sociale e promuovere standard comuni di protezione del lavoro nei paesi membri, inclusa una maggiore armonizzazione dei sistemi esistenti di salario minimo». Nel giorno in ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?