Rapporto di lavoro

Socio di Srl con contratto di lavoro subordinato

di Antonio Carlo Scacco

LA DOMANDA Una persona fisica con ditta individuale esercente attività di pizzeria al taglio e iscritto alla gestione commercianti, decide di costituire una Srl (sempre per la stessa attività) diventando socio al 45% insieme alla moglie al 45% e alla figlia al 10% (rappresentante legale della società); è possibile instaurare con questo socio nella nuova società un contratto di lavoro subordinato part time a 24 ore settimanali e richiedere la cancellazione dalla gestione commercianti Inps? l'attività prevede anche l'assunzione della moglie (sempre con rapporto di lavoro subordinato part time) e di altre 6 figure professionali inquadrate con rapporto di lavoro subordinato.

Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?