Rapporto di lavoro

Società semplice agricola, compenso al procuratore

di Antonio Carlo Scacco

LA DOMANDA In una società semplice dell'agricoltura il socio e IAP (all'1%) è anche procuratore della società: può percepire un compenso? Il compenso in questo caso sarebbe appunto per la sua attività di procuratore (ha una procura ampia anche per la gestione del personale). Noi lo stiamo erogando come soggetto a ritenuta d'acconto e alla gestione separata. Può essere una soluzione sostenibile?

Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?