Rapporto di lavoro

Impatti sula welfare aziendale, la tassazione delle plusvalenze sulle azioni

di Cristian Valsiglio

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Il legislatore fiscale agevola ulteriormente le azioni concesse ai dipendenti tramite trasformazione del premio detassato. La tassazione delle azioni concesse ai dipendenti, normalmente, avviene al momento della concessione quali redditi di lavoro dipendente e al momento della successiva vendita in qualità di tassazione delle plusvalenze.Tuttavia la lettera g) del comma 2 dell'art. 51 del T.u.i.r. prevede un regime di esenzione per le azioni concesse dal datore di lavoro ai propri dipendenti alle seguenti 3 condizioni:- condizione di carattere soggettivo: ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?