Rapporto di lavoro

Conguaglio di fine anno 2017 con poche innovazioni, ma con alcuni punti di attenzione

di Matteo Ferraris

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

La fine dell'anno è il tempo delle operazioni di conguaglio, l'operazione con cui i sostituti rendono definitive le ritenute d'acconto effettuate nei vari periodi di paga limitatamente ai redditi erogati nell'ambito del rapporto di lavoro dipendente. L'adempimento, previsto dall'art 23, comma 3, del DPR n. 600/73, impone che sia verificato il calcolo dell'imposta dovuta sull'ammontare complessivo delle somme e dei valori corrisposti nel corso dell'anno in relazione alle ritenute operate sugli emolumenti imponibili corrisposti in ciascun periodo di paga, ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?