Rapporto di lavoro

Welfare con rimborso al dipendente

di Matteo Ferraris

LA DOMANDA Visto che le somme legate al premio di produttività e destinate a welfare aziendale sono detassate e decontribuite: le somme rimborsate ai lavoratori per servizi aventi finalità di educazione, istruzione, ricreazione, assistenza sanitaria, sociale o culto, goduti dal lavoratore (non da familiari) previa esibizione di documenti comprovanti l’utilizzo delle somme da parte del dipendente stesso possono essere detassate e decontribuite? Se le somme utilizzabili a tali fini sono provenienti da un Fondo istituito da regolamento aziendale, è applicabile la medesima regolamentazione definita dall’art 51, comma 2, del TUIR così come applicata nel punto precedente?

Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?