Rapporto di lavoro

Garanzie azzerate dopo la condanna di primo grado

di G.Fal.

Il whistleblowing sbarca anche nel settore pubblico, a tutela del dipendente che denuncia eventuali condotte illecite al responsabile anti corruzione, oppure all’Anac, all’autorità giudiziaria o alla magistratura contabile. Nei confronti del dipendente pubblico che effettua queste segnalazioni, per il quale la legge stabilisce delle specifiche garanzie, volte a difendere lo stesso da eventuali ritorsioni: divieto per l’amministrazione pubblica di irrogare sanzioni, demansionare, licenziare o trasferire il dipendente, nullità degli eventuali atti discriminatori o ritorsivi, tutela dell’identità nell’ambito del ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?