Rapporto di lavoro

Assunzione di un famigliare

di Antonio Carlo Scacco

LA DOMANDA Il titolare di una ditta individuale vorrebbe instaurare un rapporto di lavoro dipendente con la propria sorella, a tal proposito si voleva capire se questo fosse possibile senza incorrere in un disconoscimento di tale tipologia contrattuale e definire quali siano i familiari che possono essere assunti in qualità di dipendenti e quali no.

Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?