Rapporto di lavoro

Irpef, anche i conviventi “legali” dell'imprenditore sono tassati per trasparenza

di Matteo Ferraris

I nuovi diritti sono sostenuti anche dal fisco: con la risoluzione n. 134/E/2017, l'Agenzia chiarisce che i diritti agli utili del convivente ex art. 230-ter c.c. sono trattati fiscalmente come la partecipazione agli utili dei soggetti che partecipano all'impresa familiare ex art. 230-bis c.c. (incluse le parti delle unioni civili). L'Agenzia delle Entrate risponde ad un interpello, declinando fiscalmente l'articolo 230-ter c.c. che prevede il riconoscimento del diritto alla “partecipazione agli utili dell'impresa familiare” anche per il ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?