Rapporto di lavoro

Cigs per crisi e riorganizzazione, dal 24 settembre limite all’80% delle ore lavorabili

di Mauro Marrucci

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Dal 24 settembre 2017 le aziende, in caso di ricorso alla CIGS per crisi o riorganizzazione aziendale, non potranno richiedere un numero di ore superiori all'ottanta per cento di quelle lavorabili nell'unità produttiva nell'arco di tempo previsto per il programma autorizzato. A disporlo è l'art. 22, comma 4, del D.Lgs. n. 148/2015, la cui entrata in vigore è stata temporaneamente differita, per mano dell'art. 44, comma 3, al trascorrere di 24 mesi dall'entrata in vigore del Decreto di ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?