Rapporto di lavoro

Amministratori e versamenti alla gestione separata

di Imbriaci Silvano

LA DOMANDA Buongiorno, la nuova sentenza della Corte di Cassazione a sezioni unite n.1545 del 20 gennaio 2017, ha stabilito che il rapporto di lavoro tra Amm.ri e società non è da considerarsi come rapporto parasubordinato ma come un rapporto di tipo societario. Quindi alla luce di quanto sopra, viene meno l'obbligo di iscrizione alla gestione separata? E per gli Amministratori già iscritti alla gestione separata (ed anche alla gestione artigiani) al momento del pagamento compenso Amministratori oppure del pagamento del TFM Amministratori, tali compensi non verranno più assoggettati a contribuzione INPS gestione separata? Grazie.

Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?