Rapporto di lavoro

Per Iva monocommittenti, conversione solo in giudizio

di Giampiero Falasca

Il lavoratore autonomo che svolge la propria attività per un solo committente può ottenere la conversione automatica del rapporto in una forma subordinata? La risposta a questa domanda, dopo le tante riforme che hanno investito la materia, non è scontata e univoca. L’unico punto fermo sul tema, rimasto invariato nel corso degli anni, è costituito dalla rilevanza, ai fini dell’eventuale conversione in forma subordinata di un rapporto nato come autonomo, dei cosiddetti indici di subordinazione. La giurisprudenza ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?