Rapporto di lavoro

Pa, permessi e distacchi dimezzati e «flessibili»

di Gianni Trovati

Arriva l’utilizzo «flessibile» delle prerogative sindacali, con la possibilità di forme di scambio fra i distacchi veri e propri e i permessi a ore per costruire meccanismi più vicini alle esigenze dei singoli settori. È stato firmato ieri all’Aran il contratto collettivo quadro che riscrive le regole delle prerogative sindacali nella Pubblica amministrazione, riordinandole in un testo unico che sostituisce in tutto e per tutto, e redistribuisce i permessi e i distacchi nei quattro comparti frutto ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?