Rapporto di lavoro

La compliance dell'ufficio paghe si innova: via la carta dalla gestione delle nostre spese

di Matteo Ferraris

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Le pezze giustificative cartacee delle note spese posso essere distrutte se i documenti sono disponibili nella modalità di conservazione elettronica “a norma”. E' quanto emerge dalla risoluzione n. 96/E/2017 con cui una società operante nel settore della cosiddetta “gestione documentale dematerializzata” sottopone all'attenzione dell'Agenzia delle Entrate una procedura di dematerializzazione dei giustificativi legati alle note spese. La speciale procedura mediante applicazioni mobile e web consente di acquisire l'immagine del giustificativo che attraverso la lettura OCR (Optical Character Recognition già ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?