Rapporto di lavoro

Domanda per l’assegno emergenziale solo dopo il licenziamento

di Pietro Gremigni

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Le domande di accesso all'assegno emergenziale a favore dei lavoratori del settore del credito licenziati, potranno essere presentate, da parte dell'azienda, solo successivamente alla cessazione del rapporto di lavoro dei soggetti per i quali si richiede il trattamento integrativo. L'Inps col messaggio 2655 del 23 giugno 2017 illustra le novità contenute nella delibera del comitato amministratore del Fondo di solidarietà del credito recentemente emanata per integrare il decreto istitutivo. Funzione dell’assegno emergenziale - Il Fondo di solidarietà del ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?