Rapporto di lavoro

La liberalizzazione delle professioni e i nodi da tagliare

di Carlo Carboni

Mentre il mondo appare sempre più trainato dal sapere professionale e guidato dalle sue élite, in Italia dopo le “lenzuolate” di liberalizzazione di Bersani, siamo pian piano ritornati alla realpolitik dei piccoli passi. Una realpolitik dei piccoli passi, adottata fin dai tempi (1983) del ministro Darida in tema di professioni. Siamo tornati ai tradizionali poteri corporativi e a resilienti meccanismi del consenso che legano i poteri statali a un’ampia classe media professionale. Si è ripristinato il lavorio intestino infinito ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?