Rapporto di lavoro

Datore di lavoro agricolo

di Antonio Carlo Scacco

LA DOMANDA Buongiorno, chiediamo se una srl il cui oggetto sociale sia lo svolgimento di attività agricola e il cui socio unico e amministratore non svolga personalmente attività di coltivazione del fondo possa comunque definirsi datore di lavoro agricolo e se detto socio unico e amministratore possa svolgere tramite la stessa o altra società attività di agriturismo in assenza della qualifica di coltivatore diretto.

Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?