Rapporto di lavoro

Come trattare la festività del 2 giugno in busta paga: le istruzioni al datore

di Michele Regina

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

La legge 336/2000 ha sancito dal 2001 il ripristino della festività del 2 giugno. La disciplina relativa a questa giornata, che nel 2017 è caduta di venerdì, è ora quella legale e contrattuale propria delle ricorrenze festive. Si riepilogano alcuni spunti utili rinvenienti dalla disciplina legale in materia, rinviando per ulteriori specifiche economiche e normative alla contrattazione collettiva di settore.Quando le festività sono godute, quindi senza prestazione lavorativa, deve essere corrisposto ai lavoratori non retribuiti in misura fissa mensile ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?