Rapporto di lavoro

Precari Pa, per il posto fisso anzianità entro fine anno

di Gianni Trovati

ROMA La versione definitiva della riforma del pubblico impiego arriverà in settimana al consiglio dei ministri, amplierà i parametri che permettono di candidarsi alla maxi-stabilizzazione dei precari e renderà più flessibili i vincoli sul salario accessorio. Difficile, invece, ipotizzare modifiche ulteriori al rapporto fra legge e contratto e alle regole chiave sul procedimento disciplinare; su quest’ultimo tema potrà arrivare qualche ritocco, in particolare per chiarire quando le valutazioni negative possono portare alla sanzione estrema del licenziamento, senza però cancellare ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?