Rapporto di lavoro

Il coworking scommette su multinazionali e Pmi

di Filomena Greco

Un fenomeno in crescita e, soprattutto, in trasformazione. Il co-working coinvolge in Italia decine di migliaia di lavoratori: autonomi, giovani professionisti e, sempre di più, filiali di multinazionali, Pmi o interi uffici. Un fenomeno che incrocia i percorsi di smart working avviati dalle imprese e che si inserisce nella fase di crescente digitalizzazione dei processi produttivi. Tra le principali realtà attive, multinazionali come il Gruppo IWG, International Workplace Group, a cui fa capo Regus: realtà con ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?