Rapporto di lavoro

Scatta il prelievo Irpef sulle spese di trasferta addebitate al cliente

di Nicola Forte

Le spese relative alle trasferte effettuate nell’attività di lavoro, se addebitate all’impresa che ha conferito l’incarico professionale, hanno natura di compensi assoggettati a Irpef. Ciò anche laddove nel linguaggio comune l’addebito degli oneri viene qualificato come un mero rimborso spese. In effetti, l’addebito effettuato dal professionista assolve alla finalità di reintegrarlo rispetto agli oneri che egli ha sostenuto, in quanto direttamente riferibili all’esecuzione dell’incarico che gli è stato conferito. Ma, trattandosi di oneri che sono stati sostenuti per ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?