Rapporto di lavoro

Svizzera, i lavoratori dipendenti sono frontalieri solo se residenti a meno di 20 km dal confine

di Matteo Ferraris

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

E' frontaliero “svizzero” il contribuente italiano solo se residente in un comune italiano il cui territorio è compreso, in tutto in parte, nella fascia di 20 Km dal confine con uno dei cantoni del Ticino, dei Grigioni e del Vallese. Questa in sintesi l'indicazione recata dalla risoluzione n. 38/E emanata dall'agenzia delle Entrate. Il regime speciale per i cosiddetti “frontalieri” è presente in alcune convenzioni contro le doppie imposizioni. In particolare, quella con la Svizzera prevede che «il ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?