Rapporto di lavoro

Per i giornalisti nessun diritto potestativo ad andare in pensione a 70 anni

di Mauro Pizzin

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

La permanenza al lavoro fino a settant'anni di età non costituisce un diritto potestativo del lavoratore, ma può essere solo frutto di un accordo fra il dipendente e l'azienda. È sulla base di questa motivazione che la Corte di cassazione, con la sentenza 6776/17 depositata ieri, ha dato ragione alla Rai al termine di una causa che vedeva l'azienda di Stato contrapposta ad una sua giornalista, la quale aveva contestato la sua messa in quiescenza al raggiungimento del ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?