Rapporto di lavoro

Nel pacchetto lavoro del Milleproroghe cinque nuove date

di Ornella Lacqua e Alessandro Rota Porta

Nel decreto Milleproroghe appena convertito c’è anche un significativo «pacchetto lavoro». Il decreto legge 244/2016, (convertito nella legge 19/2017 in vigore dal 1° marzo scorso), ha stabilito cinque differimenti di scadenze in materia di lavoro. In primo luogo, spicca lo spostamento, al 1° gennaio 2018, dell’obbligo di assunzione di un lavoratore disabile per le aziende nella fascia 15-35 dipendenti: peraltro, la modifica originaria (ad opera del Jobs act, sulla legge 68/1999) era scattata dal 1° gennaio scorso ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?