Rapporto di lavoro

Lavoratore italiano assunto in una società estera

di Imbriaci Silvano

LA DOMANDA Una società italiana ha una quota di partecipazione in una società americana, la quale assume direttamente un lavoratore italiano. In questo caso la società italiana è obbligata ad aprire una posizione INPS e versare i contributi sulla retribuzione convenzionale? Quali obblighi ha la società italiana nei confronti del lavoratore impiegato nella società estera?

Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?