Rapporto di lavoro

Azienda inglese senza stabile organizzazaione in Italia

Andrea Costa

LA DOMANDA Una ditta inglese ha aperto in Italia un ufficio di rappresentanza che non svolge nessuna attività commerciale ed è in possesso del solo il codice fiscale . Ha successivamente assunto in Italia n. 2 dipendenti per i quali redige mensilmente le buste paga senza le ritenute fiscali (I dipendenti effetttuano le formalità di dichiarazione e di pagamento delle imposte direttamente). Si richiede se il consulente del lavoro incaricato della tenuta del LUL e degli adempimenti previdenziali collegati alla gestione del personale dipendente debba emettere la parcella con la ritenuta di acconto.

Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?