Rapporto di lavoro

Rimborso carburante auto dipendente

di Matteo Ferraris

LA DOMANDA Buongiorno, un dipendente utilizzando la sua auto privata fà delle commissioni per conto del suo datore di lavoro (posta, banca, piccole consegne varie...) nello comune di residenza e lavoro. Il datore di lavoro vorrebbe riconoscergli un rimborso carburante. La tassazione di questo rimborso non deve però essere imponibile per il dipendente, basta compilare una scheda carburante ed inserirlo in busta paga come rimborso spese generico non imponibile Inps e Irpef? Grazie mille

Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?