Rapporto di lavoro

Prospetto disabili entro gennaio a fronte di assunzioni

di Antonino Cannioto e Giuseppe Maccarone

Le modifiche introdotte dai decreti attuativi del Jobs act si riverberano sul prospetto informativo dei disabili che le aziende dovranno inviare al ministero del Lavoro entro il 31 gennaio. Le variazioni riguardano i datori di lavoro privati appartenenti alla fascia 15-35 dipendenti, nonché i partiti politici, le organizzazioni sindacali e quelle che, senza scopo di lucro, operano nel campo della solidarietà sociale, dell’assistenza e della riabilitazione. Le novità sono determinate dall’abrogazione del comma 2, dell’articolo 3 della legge ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?