Rapporto di lavoro

Jobs act degli autonomi, riparte il confronto

di Giorgio Pogliotti

Durante la crisi i lavoratori indipendenti sono diminuiti di oltre 400mila unità. Nel terzo trimestre 2016 l’Istat ne ha rilevati poco più di 5,4 milioni, e il confronto con gli anni passati evidenzia come questo eterogeneo gruppo occupazionale di lavoratori abbia subìto maggiormente gli effetti della crisi economica, penalizzato dall’assenza di una rete di protezione sociale. Un corpus di tutele specifiche per partite Iva e collaboratori, è introdotto nel cosiddetto Jobs act del lavoro autonomo che è all’esame della ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?