Rapporto di lavoro

Considerabile trasfertista solo chi esce dal comune

di Enzo De Fusco

In alcuni casi le aziende pagheranno maggiori oneri previdenziali e assicurativi, in altri casi, invece, si apre la strada del rimborso con qualche dubbio gestionale che andrebbe rimosso (e comunque nei limiti della prescrizione quinquennale). È questa, in sintesi, l’analisi della Fondazione studi dei consulenti del lavoro rispetto all’applicazione della norma di interpretazione autentica (articolo 7 quinques del Dl 193/2016) che ha definito, con effetto retroattivo, il perimetro giuridico per applicare le regole del trasfertismo. Sul punto, in ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?