Rapporto di lavoro

Nuove notifiche e sanzioni per i call center extra Ue

di Giampiero Falasca

Il disegno di legge di Bilancio prova a rafforzare le misure di contrasto ai fenomeni di dumping nel settore dei call center, che hanno prodotto diffuse crisi occupazionali e un calo costante dei margini di profitto. Il legislatore ha messo a punto un doppio intervento che riguarda sia l’attività inbound che quella outbound: vengono rafforzate le norme che governano il fenomeno delle delocalizzazioni, proliferato negli ultimi anni in forma disordinata e non sempre corretta, e si cerca di ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?