Rapporto di lavoro

Termini più ampi per chiedere la Cigo non «evitabile»

di Antonino Cannioto e Giuseppe Maccarone

Arrivano dall’Inps le prime indicazioni per la corretta gestione delle domande di cassa integrazione ordinaria (Cigo), proposte dopo l’entrata in vigore del decreto legislativo 185/2016, contenente correzioni e integrazioni al decreto di riordino degli ammortizzatori sociali (Dlgs 148/2015). Nel messaggio 4752/2016 , l’istituto di previdenza interviene, in particolare, sulla regolamentazione connessa alle richieste di cassa legate a eventi oggettivamente non evitabili e fa presente che le relative istanze potranno essere trasmesse entro la fine del mese successivo a quello ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?