Rapporto di lavoro

Sostituti alla cassa il 16 dicembre per l’acconto dell’imposta sostitutiva Tfr

di Luca Vichi

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Il 16 dicembre 2016 i sostituti d'imposta sono chiamati anche al versamento dell'acconto dell'imposta sostitutiva calcolata sulla rivalutazione dei TFR rimasti in azienda ovvero, in caso di aziende con più di 50 addetti, versati al Fondo di Tesoreria INPS.Nessuna rivalutazione, e quindi nessuna imposta sostitutiva, deve invece essere quantificata con riferimento ai TFR destinati ai fondi di previdenza complementare. Rivalutazione del Tfr L'obbligo di rivalutare il trattamento di fine rapporto dei dipendenti che hanno optato espressamente (tramite Modello ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?