Rapporto di lavoro

Stagionali stranieri solo per l’agricoltura e il turistico-alberghiero

di Marco Noci

L’ingresso di lavoratori stranieri stagionali riguarderà solo agricoltura e turismo-alberghiero. A chiarirlo è il Decreto legislativo 29 ottobre 2016, n. 203 , di attuazione della Direttiva 2014/36/UE, il quale determina le condizioni di ingresso e di soggiorno per lavoro stagionale dei cittadini stranieri e definisce i diritti dei medesimi lavoratori. La direttiva, a sua volta, intende contribuire all’attuazione della strategia “Europa 2020” e ad una gestione efficace dei flussi migratori. Il decreto legislativo, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?