Rapporto di lavoro

Licenziamento per superamento del comporto: quali verifiche?

di Alberto Bosco

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

L'articolo 2110 del codice civile, per quanto qui interessa, dispone che, in caso di malattia, l'imprenditore ha diritto di recedere dal contratto a norma dell'art. 2118 c.c., decorso il periodo stabilito dalla legge, dagli usi o secondo equità (o più normalmente, una volta esaurito il periodo stabilito dal contratto collettivo). L'articolo 2118 c.c. richiamato dispone che ciascuno dei contraenti può recedere dal contratto a tempo indeterminato, dando il preavviso nel termine normalmente previsto da parte del contratto collettivo. In ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?