Rapporto di lavoro

Sempre meno colf ma aumentano le badanti

di Matteo Prioschi

Nel 2015 si è verificato il terzo anno consecutivo di calo dei lavoratori domestici in base ai dati contenuti nell’osservatorio dell’Inps . Le persone che possono vantare almeno un versamento contributivo sono state 886.125, a fronte delle 906.643 del 2014 e del picco raggiunto nel 2012 (1.008.540) per effetto della sanatoria degli extracomunitari irregolari. Complessivamente il settore vede di gran lunga la prevalenza di lavoratori stranieri, che sono il 75,9% del totale, anche se in valori assoluti sono ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?