Rapporto di lavoro

Distacco lavoratori all'Estero

di Andrea Costa

LA DOMANDA Una ditta individuale con sede in Italia ha l'esigenza di prolungare la durata del distacco dei dipendenti presso un Paese Comunitario (Belgio) oltre i 24 mesi, ma sia INPS Provinciale sia Regionale non sembrano propense a prorogare i relativi modelli A1, richiamando l'art.10 Circolare Inps n.83/2010 secondo cui sarebbe comunque necessaria autorizzazione da parte del Belgio (che interpellato probabilmente non fornirà). Per i suddetti lavoratori è possibile richiedere un distacco ex novo, facendo passare un certo periodo di tempo (se si quanto?), o assumendoli presso altra azienda (infatti non è chiaro se i soggetti, che hanno già usufruito dei 24 mesi, possono essere distaccati all'Estero nel proseguo della loro carriera lavorativa)?

Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?