Rapporto di lavoro

Il diritto alla disconnessione nel lavoro agile

di Antonio Carlo Scacco

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Il diritto alla disconnessione si configura come il diritto di non utilizzare le apparecchiature che servono allo svolgimento agile della prestazione lavorativa senza che da ciò possano derivare effetti sulla prosecuzione del rapporto di lavoro. In Europa si segnalano alcune buone prassi già consolidate: il Syndicat des sociétés d'ingénierie et de conseil et des bureaux d'études ha raggiunto un accordo per evitare messaggi di posta elettronica dopo le 18 e durante i weekend.In Francia, dopo anni di dibattito, il ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?