Rapporto di lavoro

Per i malati gravi diritto al part time

di Maria Rosa Gheido

Ai lavoratori affetti da patologie oncologiche o da altre gravi patologie cronico-degenerative, per i quali residui una ridotta capacità lavorativa anche a causa degli effetti invalidanti di terapie salvavita, è riconosciuto il diritto alla trasformazione del rapporto di lavoro da tempo pieno a tempo parziale. Questa particolare tutela, già prevista dall’articolo 46 del Dlgs 276/03, è ripresa dall’articolo 8, comma 3, del Dlgs 81/15, che ne ha espressamente previsto l’applicazione a tutti i dipendenti del settore privato ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?