Rapporto di lavoro

L’Irap dei piccoli «chiede» una verifica su misura

di Gianfranco Ferranti

La sentenza della Cassazione a Sezioni unite 9451/2016 ha “affrancato” molti professionisti, artisti e piccoli imprenditori dall’obbligo di pagare l’Irap (si veda Il Sole 24 Ore di ieri) ma va attentamente valutata la situazione di ciascun contribuente. L’unico dipendente. Occorre, innanzitutto, verificare la situazione dell’unico dipendente o collaboratore, qualsiasi sia la tipologia di rapporto intercorrente. In caso di part-time si ritiene possibile escludere la sussistenza di un’autonoma organizzazione anche in presenza di due rapporti a tempo ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?