Rapporto di lavoro

Ancora troppa incertezza sui requisiti Irap

di Raffaele Rizzardi

Non è sicuramente un tributo degno di un ordinamento “normale” quello che richiede tre pronunce di Cassazione a Sezioni unite nell’arco di un mese, per prendere posizione su cosa sia il presupposto dell’Irap sotto il profilo dell’autonoma organizzazione. La Suprema corte ha infatti statuito – nell’ordine inverso dei depositi – che non sussiste il presupposto del tributo regionale se il contribuente è assistito da un collaboratore che esplichi mansioni di segreteria o meramente esecutive; che sono invece comunque ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?