Rapporto di lavoro

Errato calcolo del Tfr

di Braghin Massimo

LA DOMANDA Buongiorno, per un dipendente è stato liquidato il tfr nel 2015. Nel 2016, ci siamo accorti che il calcolo era errato e quindi dobbiamo erogargli la differenza. Come dobbiamo esporlo nel libro unico e come viene tassato? E' inoltre corretto che abbia una CU2016 per la cessazione del rapporto di lavoro e poi un'altra il prossimo anno con solo il residuo del tfr? Grazie, cordiali saluti

Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?