Rapporto di lavoro

Contestazione disciplinare e ricovero ospedaliero

di Imbriaci Silvano

LA DOMANDA Abbiamo spedito una lettera di contestazione disciplinare ad una nostra dipendente in malattia. La raccomandata è stata ricevuta dalla madre in qualità di familiare convivente. Il giorno precedente al ricevimento della raccomandata la lavoratrice ci comunica con messaggio di posta elettronica di essere stata ricoverata in ospedale e ciò risulta anche dal certificato di inizio ricovero pervenuto dall'INPS. Siamo ancora all'interno del termine dei cinque giorni e la lavoratrice è ancora ricoverata. E' opportuno inviare una lettera alla lavoratrice in cui si comunica che preso atto del ricovero ospedaliero il termine di cinque giorni per le giustificazioni decorreranno dal giorno delle sue dimissioni dalla struttura ospedaliera?

Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?