Rapporto di lavoro

Il Jobs act degli autonomi dimentica la dipendenza economica

di Antonio Carlo Scacco

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

La definizione residuale del lavoro autonomo desumibile dall'articolo 2222 del codice civile, ossia tutte le prestazioni lavorative prive del vincolo della subordinazione, non è di grande ausilio all'interprete che cerca di delinearne confini certi e gli ambiti applicativi. Si avverte l'esigenza di introdurre nel settore nuove forme di promozione e di garanzia, ma la risposta non può essere unitaria. In taluni casi il lavoro autonomo richiederebbe maggiore concorrenza (professionisti ordinistici), in altri maggiori tutele, anche di tipo organico ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?