Rapporto di lavoro

Entro marzo i conguagli Cig

di Antonino Cannioto e Giuseppe Maccarone

Conguagli Cig obbligatori con l’uniemens di marzo: i datori di lavoro che ignoreranno l’importante appuntamento, perderanno il diritto ad avere il rimborso. Giunge infatti a scadenza un termine perentorio previsto dalla riforma degli ammortizzatori sociali. Sono interessate le aziende titolari di trattamenti di cassa integrazione - con il periodo concluso entro il 23 settembre 2015 - già autorizzati ma non ancora conguagliati. Tali soggetti devono affrettarsi a recuperare le somme spettanti, perché il 23 marzo scade il termine entro ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?