Rapporto di lavoro

Dimissioni online con doppio codice e molti dubbi

di M. Pri.

Da ieri il dipendente che si vuole dimettere utilizzando la nuova procedura online (obbligatoria dal 12 marzo) deve avere i codici identificativi di Cliclavoro oltre a quello dell’Inps. La “novità” è stata segnalata dai consulenti del lavoro, e si aggiunge ai numerosi dubbi che i professionisti hanno messo nero su bianco in un elenco di 20 domande destinate con buona probabilità a diventare più numerose nei prossimi giorni. «Le domande sono la conseguenza - afferma Rosario De Luca, ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?